To top
Products Products

CodeMeter TMR Server

Share:

Lo scopo delle licenze è proteggere la proprietà intellettuale digitale dei produttori di software. Esse non sono pensate per rendere l'uso del software più complesso o, nel peggiore dei casi, impedirne l'uso quando i server di licenza si bloccano. In aree di impiego come l'industria automobilistica, in cui l'assenza di accesso alle licenze potrebbe significare il fermo di linee di produzione cruciali, gli utenti richiedono e si aspettano ridondanza.

Il Server TMR di CodeMeter è la soluzione pensata appositamente per queste esigenze. TMR è l'acronimo di Modalità a Tripla Ridondanza. In sostanza, combina il principio del 2 su 3 alle licenze con una tecnologia per data center affidabile e sicura. Il suo segreto: un gruppo di tre server licenze opera come un unico sistema; fino a quando due dei tre server sono disponibili, l'intero sistema rimane attivo e funzionante.

Struttura della Licenza

Ogni licenza viene creata per ben tre volte e contrassegnata dall'ID TMR. L'ID TMR è una proprietà dell'opzione Quantità Licenza atta a garatire che le licenze triplicate possano sempre essere identificate; motivo per cui gli ID TMR vengono assegnati come numeri consecutivi per ogni nuova licenza TMR. Il Codice Azienda, il Codice Prodotto e l'ID TMR devono essere identici per le tre licenze al fine di formare una licenza TMR congiunta; allo stesso modo, tutte le altre proprietà degli Articoli Prodotto sono le medesime per tutte e tre le licenze. Ciò aiuta a garantire l'integrità e allo stesso tempo a fornire un ambiente sicuro a prova di hacker.

CmContainer Gemelli

Le tre licenze costitutive sono collocate in tre CmContainer separati, aventi lo stesso CmActId. Il sistema TMR li unisce per formare un CmContainer virtuale, che l'utente può vedere e utilizzare. I tre CmContainer effettivi rimangono presenti in background.

Il CmContainer virtuale può essere distinto dagli altri CmContainer dal suo byte di mascheramento:

CmContainer Byte di Mascheramento
CmDongle 1-, 2-, 3-
CmActLicense 128-, 129-
CmActLicense Universal Firm Code 130-
CmContainer Virtuale TMR Server 131-
CmCloudContainer 140-

Principio del 2 su 3

Affinché una licenza TMR sia valida e disponibile, devono essere disponibili due o più licenze che la costituiscono. Se solo una delle tre è presente, la licenza TMR non verrà visualizzata nel CmContainer virtuale.

Un potenziale utente malintenzionato in possesso di un solo CmContainer e di una delle licenze TMR costitutive non può utilizzare la licenza TMR nel suo complesso. Il server CodeMeter nega l'utilizzo di ogni licenza singola con un ID TMR, a meno che non venga utilizzata correttamente in un sistema TMR.

Configurazione di Sistema

Il sistema TMR completo è composto da cinque server, che di norma vengono forniti come macchine virtuali. Un server TMR doppio funge da interfaccia a valle con il client, che può raggiungerlo a un indirizzo IP virtuale. Il server a valle genera il CmContainer virtuale e le sue licenze TMR in modo dinamico, rispecchiando i CmContainer mantenuti sull'altro lato del sistema, i tre server CodeMeter a monte.

I server TMR sono attualmente disponibili come servizio Linux. A monte dei due server TMR gemelli, i server CodeMeter possono essere gestiti sotto Linux o Windows. Con le giuste impostazioni su questi server, le licenze CodeMeter sono disponibili solo sul server TMR a valle. Nessun client può avervi accesso diretto.

Conversione dei Ruoli tra i Server TMR

In una rete aziendale, il sistema TMR può essere raggiunto tramite un singolo indirizzo IP virtuale che invia tutte le query al server TMR attivo. Il passaggio al server passivo è gestito da una tecnologia collaudata nei data center: se il server attivo diventa inattivo, il suo gemello passivo notifica all'infrastruttura che sarà il destinatario di tutti i pacchetti destinati all'indirizzo IP virtuale, passando così di fatto al ruolo di server TMR attivo, senza alcuna interruzione di servizio. Quando il precedente server attivo diventa nuovamente disponibile, assume automaticamente il ruolo del gemello passivo, pronto a subentrare quando necessario.

Gestione licenze

La prima versione del pacchetto TMR è disponibile da novembre 2018. La fatturazione è gestita in modalità abbonamento per ciascun sistema TMR installato.

Confronto

Funzionalità Server Licenze di Rete Server TMR Server CmCloud
Licenze illimitate
Licenze a tempo
Licenze d'emergenza (periodo di utilizzo) -
Prestito licenze - -
Tracciatura licenze
Lista accessi alle licenze
Licenze a consumo (contatore di unità)
Attivazione con CodeMeter License Central Q2/2019