To top
Company Company

Wibu-Systems nominata finalista da SIIA ai CODiE Award quale migliore soluzione per la gestione dei diritti sui contenuti

Share:

La piattaforma di gestione sicura delle licenze CodeMeter si guadagna un prestigioso riconoscimento

CodeMeter di Wibu-Systems nominato finalista ai SIIA CODiE Award

Wibu-Systems, leader mondiale nella gestione del ciclo di vita sicuro delle licenze, annuncia che la propria piattaforma CodeMeter per la gestione sicura delle licenze è stata nominata finalista per i CODiE Award nella categoria Miglior Soluzione per la Gestione dei Diritti sui Contenuti. I finalisti rappresentano quanto di meglio l’industria informatica abbia saputo esprimere attraverso prodotti, tecnologie e servizi nell’industria del software, dei contenuti e della tecnologia.

I CODiE Award sono il premio più ambito nell’industria informatica, e hanno riconosciuto l’eccellenza dei migliori prodotti tecnologici per oltre 30 anni. I premi si suddividono in 91 categorie organizzate per settore industriale tra mondo educativo e tecnologico. La piattaforma di gestione sicura delle licenze CodeMeter è stata selezionata tra i 215 finalisti delle 62 categorie presenti a livello tecnologico. Dal 2005 ad oggi, CodeMeter ha spesso partecipato alla selezione per i CODiE Award, ed è risultato finalista per ben otto volte.

“Sono sorpreso dal livello di innovazione e creatività dei prodotti che sono stati selezionati come finalisti per i CODiE Award di quest’anno. Siamo lieti di riconoscere l’importante contributo e il significativo impatto che essi apportano alle industrie del software, dei contenuti e della teconlogia,” dichiara Ken Wasch, Presidente di SIIA.

CodeMeter è una piattaforma di gestione sicura delle licenze e di protezione del software e dei contenuti. CodeMeter License Central permette la realizzazione di molteplici modelli di licenza atti ad incontrare una domanda sempre più dinamica del mercato. License Central si integra facilmente nei processi di business presenti in azienda (ERP & CRM) mediante l’utilizzo di standard internazionali. Fornisce inoltre un’ampia reportistica che consente ai produttori di software di analizzare l’uso delle licenze ed ottimizzare i modelli offerti. Le opzioni di licenza disponibili includono tra le altre periodi di prova, licenze a consumo, licenze legate a specifiche funzioni, modelli illimitati, utenti flottanti e sottoscrizioni. Le licenze possono essere distribuite ed attivate elettronicamente o manualmente, offline o online. Le licenze vengono salvate in contenitori hardware, software, o nel cloud. L’unicità di CodeMeter sta nella capacità di offrire agli utenti finali la possibilità di trasferire e prestare licenze, anche in assenza di accesso internet e senza richiedere l’intervento di personale tecnico. Grazie alle statistiche relative all’uso delle licenze, gli utenti finali possono avere una chiara visione di chi utilizza il software e con quale frequenza. La protezione delle licenze viene effettuata impiegando algoritmi crittografici, come AES 128, ECC e RSA 2048, che consentono ai produttori di software di salvaguardare la proprietà intellettuale del software e la sua integrità. Analogamente, la sicurezza sta a cuore anche agli utenti finali per assicurare che le applicazioni resistano a tentativi di manomissione e i sistemi cui esse fanno riferimento preservino il diritto alle condizioni di garanzia. CodeMeter supporta tutte le principali piattaforme – Windows, OS X, Linux, cloud, mobile, così come sistemi operativi real-time quali VxWorks e QNX, e molti altri.

“Essere la sola azienda nel campo della gestione delle licenze software che raggiunge lo status di finalista ci rende particolarmente orgogliosi e conferma la leadership tecnologica che abbiamo saputo raggiungere attraverso l’innovazione costante di questi decenni. I giudici hanno riconosciuto i punti di forza della nuova versione 6 di CodeMeter ed, in particolare, l’estrema versatilità dell’archiviazione delle licenze, della loro distribuzione, del loro trasferimento, del loro utilizzo e delle opzioni di monitoraggio,” afferma Marcellus Buchheit, co-fondatore di Wibu-Systems e AD di Wibu-Systems USA.

I SIIA CODiE Award sono l’unica piattaforma in cui a contare è il parere degli esperti del settore, e le aziende in gioco si scutrinano le une con le altre. La prima fase della selezione è condotta da alti esponenti delle aziende ad alto valore tecnologico e con provata esperienza nel settore, ivi inclusi analisti di mercato, stampa specializzata, blogger, e investitori. Sono i giudici ad effettuare la selezione dei finalisti per i CODiE Award. I membri di SIIA votano poi i prodotti giunti in finale; entrambe le preferenze vengono soppesate nella decisione conclusiva. I vincitori saranno annunciati durante una cerimonia di gala il 18 maggio.

I dettagli relativi a tutti i finalisti sono disponibili online.