To top
Company Company

Wibu-Systems introduce la gestione sicura delle password per il Portale TIA di Siemens

Share:

Identità digitali per imprese digitali

Wibu-Systems introduce la gestione sicura delle password per il Portale TIA di Siemens

Autorizzata da Siemens, Wibu-Systems ha sviluppato un gestore di password per il loro Portale TIA (Totally Integrated Automation) versione 14 SP1 o superiore basato sulle API da loro fornite. I visitatori della postazione di Wibu-Systems all’SPS IPC Drives di Norimberga, pad. 7, stand 660, avranno l’opportunità di testare dal vivo la gestione delle proprie Password TIA servendosi di un elemento hardware sicuro altamente sofisticato.

I dati ingegneristici che sono salvati sul Portale TIA hanno spesso natura confidenziale. Se da un lato il lavoro di squadra favorisce l’efficacia dell’operatività, i controlli logici di accesso assumono un’importanza ancora maggiore, affinché i soli utenti autorizzati possano visualizzare e modificare solo ed esclusivamente i progetti cui hanno reale diritto.

Utilizzando le API distribuite da Siemens, Wibu-Systems ha creato un gestore di password per la protezione del know-how, che salvaguarda la protezione dei dati ingegneristici mediante un controllo accessi mirato. Anziché essere soggette al rischio di divulgazione, le password possono essere salvate nelle CmDongle di Wibu-Systems, i contenitori hardware sicuri disponibili in diversi formati, ivi inclusi le chiavi di protezione USB (con memoria flash opzionale), le schede di memoria (SD, microSD, CF e CFast), e gli ASIC. Controlli accessi basati sul tempo e su contatori di unità amministrano la possibilità di accedere e modificare i dati ingegneristici.

Le CmDongle vengono gestite mediante CodeMeter, la tecnologia di punta di Wibu-Systems che incorpora metodi crittografici proprietari all'avanguardia basati su standard simmetrici e asimmetrici pubblici, come AES a 256 bit, RSA a 2048 bit e ECC. La flessibilità del suo gestore di password è tale da consentire la creazione e la gestione di password in conformità con i requisiti dei clienti, mentre i metodi di protezione mettono al sicuro l'identità digitale degli utenti del Portale TIA. Le password vengono trasferite online o offline, conferendo ulteriore versatilità alla soluzione.

Wibu-Systems non è nuova ad estendere la sua tecnologia cardine oltre i confini dei tradizionali software aziendali per soddisfare le esigenze dell'era industriale connessa. B&R ha implementato CodeMeter nei propri strumenti di sviluppo di Automation Studio e nella runtime dei loro PC di automazione; ogni PC di automazione viene fornito con una CmStick, che ne protegge l’IP e consente ai clienti di salvaguardare le proprie licenze. 3S-Smart Software Solutions ha scelto CodeMeter per i loro strumenti di sviluppo CODESYS e per CODESYS Runtime al fine di proteggere il codice sorgente nei progetti e sul sistema di destinazione. Insieme a Rockwell Automation, Wibu-Systems ha sviluppato License-based Protection, una suite di sicurezza composta da tre componenti: Source Protection per la protezione del codice sensibile, Execution Protection per la protezione della runtime nei controller e un portale web per la gestione di licenze e titolarità dei diritti d’uso.

Oliver Winzenried, AD e fondatore di Wibu-Systems, condivide la sua visione pionieristica "Siamo ossessionati dalla sicurezza e pertanto onorati di poter offrire un piccolo ma significativo contributo al Portale TIA. Con la nostra tecnologia CodeMeter per la gestione delle password, i produttori di dispositivi intelligenti possono facilmente gestire e proteggere il valore inestimabile del loro know-how digitale. CodeMeter License Central facilita la distribuzione di password su cloud, semplificandone distribuzione e assegnazione."