To top
Company Company

CodeMeter Cloud di Wibu-Systems – Un nuovo traguardo per la gestione licenze su cloud

Share:

Una soluzione sicura e completa che vive interamente su cloud

Il nuovo CodeMeter Cloud di Wibu-Systems offre sicurezza, prestazioni, scalabilità e interoperabilità elevate al mondo delle licenze gestite su cloud

Karlsruhe, Germania – Con 30 anni al suo attivo unicamente nel campo della gestione sicura delle licenze, Wibu-Systems sceglie la Fiera di Hannover per un’anteprima mondiale: il lancio di CodeMeter Cloud, la sua risposta omnicomprensiva alla gestione delle licenze su cloud. Sicurezza estrema, massima scalabilità, alte prestazioni, completa interoperabilità, incredibile flessibilità sono i tratti identificativi, tutti da scoprire presso lo spazio espositivo di Wibu-Systems: Pad. 6, stand C15.

Per decenni, le licenze software sono state associate a soluzioni basate su elementi hardware e software. Mentre i servizi cloud raggiungono nuovi livelli di popolarità, grazie a una garanzia di completa mobilità e indipendenza da dispositivi, è inevitabile che le licenze su cloud rappresentino il futuro di questo settore. Nonostante la sua architettura sofisticata, con la sua semplice integrazione nei flussi operativi dei produttori di software, CodeMeter Cloud rappresenta il punto di svolta decisivo che il mercato stava aspettando.

La soluzione CodeMeter Cloud dà accesso a un server altamente sicuro nel cloud, gestito da Wibu-Systems. Le licenze del software protetto con CodeMeter Protection Suite (un insieme di strumenti crittografici e di metodi per verificarne l’autenticità) possono essere  generate e distribuite tramite CodeMeter License Central, la soluzione database su cloud per la creazione, la distribuzione e la gestione delle licenze. Pertanto, tutti i connettori che interfacciano sistemi ERP, CRM ed e-commerce con CodeMeter License Central sono anche disponibili per CodeMeter Cloud, semplificando le attività di amministrazione delle licenze negli attuali schemi procedurali di back-office. Le licenze vengono archiviate in CmCloudContainer, una nuova tipologia di contenitori che rimane sul server CodeMeter Cloud. Gli utenti possono pertanto accedervi da qualsiasi luogo, senza la necessità di possedere contenitori locali. Per fare ciò, il CmCloudContainer è protetto da credenziali crittografate, che vengono salvate localmente e confrontate con le chiavi di crittografia memorizzate nel cloud per verificare la validità della licenza. Fattori, come la frequenza e il livello a cui tali richieste di autenticazione possano essere configurati, sono altamente personalizzabili.

Da un punto di vista operativo, l'ISV può assegnare licenze a CmCloudContainer tramite un'applicazione web o integrare questo processo nel proprio flusso di lavoro e affidarsi a CodeMeter Cloud Manager, per emettere e gestire il set di credenziali. Le licenze possono essere aggiornate, rinnovate o eliminate nel cloud dal produttore di software in qualsiasi momento; l'utente finale troverebbe semplicemente la licenza nuova o aggiornata (o addirittura nessuna licenza) pronta sul cloud. In un contesto di utilizzo in rete, le licenze non utilizzate, acquistate da un cliente, sarebbero immediatamente e automaticamente disponibili per tutti i suoi utenti non appena rilasciate da un utente che ne interrompesse l’uso.

In termini di prestazioni, CodeMeter Cloud è stato progettato per offrire il massimo della produttività: l’architettura prevede che un database in memoria sia incorporato nella soluzione web, per interagire con un database NoSQL e garantire la massima performance, anche in caso di molteplici richieste simultanee, in un ambiente altamente sicuro. Ogni istanza di CodeMeter Cloud Server è costituita da tre livelli distinti: il livello Load Balancing distribuisce le query di licenza in maniera affidabile, efficiente e scalabile, quand’anche le richieste in arrivo si moltiplicassero contemporaneamente; il livello di Servizio è responsabile dell'effettiva gestione delle licenze e della creazione e allocazione delle chiavi crittografiche; il livello di Persistenza garantisce alte prestazioni relative ad integrità dei dati e persistenza di fronte all’uso di più utenti.

Oliver Winzenried, AD e fondatore di Wibu-Systems, e membro del consiglio di amministrazione del gruppo di lavoro Tecnologia Medicale di VDMA, del consiglio di amministrazione di bitkom e del comitato direttivo del Centro di ricerca FZI dell’Istituto Tecnologico di Karlsruhe, è entusiasta di questo nuovo conseguimento: "Mentre l'intelligence industriale si sposta verso il digitale, i servizi su cloud sono divenuti una priorità per tutti gli attori sul mercato. Tuttavia, servizi cloud ad alte prestazioni e disponibili per qualsiasi dispositivo, che non siano però in grado di operare in sicurezza con le infrastrutture attuali e facilmente scalabili, sono vulnerabili. CodeMeter Cloud ha tutte le carte in regola per offrire un servizio di gestione licenze su cloud affidabile per tutti i produttori di dispositivi intelligenti, che stanno adottando i principi dell’Industria 4.0."

Ulteriori dettagli saranno svelati durante la conferenza stampa
"CodeMeter Cloud - la tecnologia ad alta scalabilità per le licenze gestite su cloud"
1 aprile 2019 – ore 13.00 – 14.00
Hannover Messe, Convention Center (CC), sala Francoforte